Piazza S. Lorenzo, 41 Trezzano sul Naviglio (MI) 20090

PROTESI DENTALI

Le protesi dentali svolgono il ruolo di riabilitazione delle funzioni orali nei pazienti affetti da edentulismo (assenza parziale o totale dei denti naturali). Il dr. Invernizzi, specialista in protesi, consiglia l’applicazione di protesi dentali tenendo sempre in considerazione la situazione odontoiatrica del paziente.

È possibile distinguere diverse tipologie di protesi:

  • Le protesi fisse, che sostituiscono i denti naturali con elementi artificiali definitivi e stabili, quindi non rimovibili dal paziente
  • Le protesi mobili, che sostituiscono alcuni denti o l’intera arcata dentale. Possono e devono essere rimosse dal paziente per eseguire le quotidiane azioni di igiene orale.

Le protesi dentali possono essere realizzate con diverse tipologie di materiale:

  • La resina, che garantisce un colore molto simile a quello dei denti naturali principalmente impiegata per i provvisori e per le protesi rimovibili
  • La ceramica, che è un materiale di scelta primaria per la realizzazione delle protesi fisse
  • I compositi, largamente utilizzati nelle riabilitazioni implantari
  • La zirconia , ultimo ritrovato tecnologico, che ha la sua più grande caratteristica nella robustezza.

Le protesi su denti naturali possono essere singole (corone) o multiple (ponti). Sono una specifica tecnica dell’odontoiatria protesica che prevede la protezione del singolo dente indebolito dalla distruzione cariosa determinandone la piena funzionalità strutturale (corona) o il ripristino di limitate aree edentule (ponti)

Le protesi mobili, parziali (scheletrati) o totali (dentiere) sono le tipologie di protesi rimovibili più comuni:

  • Protesi mobili parziali, che sono ancorate ai denti naturali per mezzo di ganci oppure attacchi di precisione, sono costituite da una struttura metallica chiamata scheletrato, che consente di ottenere un alto livello di stabilità funzionale e masticatoria
  • Protesi mobili totali, vengono applicate nei pazienti che presentano una completa assenza di denti naturali. Sono protesi realizzate in resina e sostituiscono una o entrambe le arcate dentali.

N:B: Per tutti i pazienti portatori di questo tipo di protesi non è escludibile a priori l’impiego di tecniche implantologiche per poter passare da una situazione mobile ad una fissa. ( sarà necessario fare degli accertamenti radiologici approfonditi )

GALLERY PRIMA DOPO

muovi il cursore a destra o a sinistra per visualizzare prima / dopo

Protesi dentali #1

Protesi dentali #2

Protesi dentali #3

Protesi dentali #4

Protesi dentali #5

L’informazione e il dialogo costante con il paziente per noi sono fondamentali!

Top